Nivea Body Olio Satinante

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nivea Body Olio Satinante

Ho conosciuto l’esistenza di  Nivea Body Olio Satinante curiosando fra gli scaffali dei prodotti per il corpo e sinceramente le sue promesse mi hanno invogliata nell’acquisto.
Cosa promette: “Sei pronta per una sensazione di liscio totale? Arricchito di Olio naturale di Avocado previene la secchezza della pelle e la rende liscia e morbida come la seta.” Inoltre promette prevenzione contro le smagliature.


Effettivamente ha una formula molto “ricca”, nella descrizione che potrebbe permettere di idratare la pelle del corpo, in quanto la presenza dell’olio di avocado è molto importante.
L’olio di avocado ha un’ azione elasticizzante, utile in caso di rilassamento cutaneo, smagliature o pelle che si squama. Ho notato da qualche parte un consiglio: sarebbe perfetta la sua associazione con quello di mandorla..effettivamente!
Ma questo prodotto, non credo che abbia la quantità giusta nei principi attivi che lo possano rendere benefico per la pelle del corpo, lo considero un mix di “schifezze”.
Ma veniamo a noi.

Il Nivea Body Olio satinante, è un diretto concorrente di altre marche, di cui ormai siamo a conoscenza dell’ingrediente protagonista e in testa “Paraffinum Liquidum”..brrrrr…presente in brand famosi e ancora non capisco come non sono in grado di prendere o cambiare decisioni in merito.
Penso con orrore alle persone che lo utilizzano anche per prendere il sole: inquinamento cosmetico associato a quello atmosferico solo per aumentare le possibilità del tumore sulla pelle.

Messo sulla mano mi ha dato una sensazione viscosa, simile olio motore, ma un profumo intenso che riporta alla crema.
L’ho massaggiato su tutto il corpo bagnato dalla doccia.
Per un migliore risultato, meglio se la pelle è ancora umida e calda all’uscita da un bagno o di una doccia, quando i pori sono più aperti e recettivi verso i trattamenti cosmetici e l’olio perciò penetra meglio.
Ma qui arriva il “brutto”. Per penetrare bisogna adattare un forte e ampio massaggio e nonostante questo, la pelle risulta solo unta, al tatto certo morbida; ma appena si asciuga con la salvietta..boom….secchezza come prima, permane solo un buon profumo.
Un poco di morbidezza ed elasticità è presente, ma è più un senso di oleosità, ma le squame di disidratazione sono onnipresenti.
Non vi dico la difficoltà nell’indossare subito dopo i jeans elasticizzati! Ho dovuto cambiare pantaloni era impossibile far scivolare i jeans sulla gamba.
Inoltre sotto la doccia, se avete le mani bagnate, la boccetta non farà che cadervi continuamente.
Boccio l’olio al 100%, alcune promesse le mantiene: morbidezza ed elasticità, per il resto è tutta spazzatura.
Ho avuto la sensazione di spalmare il “famoso olio killer”.
Cosa ne ho fatto del prodotto? L’ho trasformato come olio massaggiante per i piedi e le caviglie, come faccio anche per i solari dell’anno prima.


Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.