Philips PerfectCare Aqua Ferro vapore

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Philips PerfectCare Aqua Ferro vapore il nuovo lancio in casa Philips

 

GC8635_02-DPP-global-001

Care Lettrici oggi vi vorrei presentare Philips PerfectCare Aqua Ferro vapore il nuovo lancio in casa Philips un prodotto  che sto testando in quanto scelta dall’azienda.

 

Stirare è sempre stato un dilemma per tutte noi e mi rivolgo anche ai maschietti che lo fanno, io credo che sia una delle faccende più odiose da fare , nel passato non è stata mai una mia consuetudine, infatti cercavo di stendere i capi in modo che non si asciugassero troppo stropicciati.

Ero contraria e infastidita soprattutto perchè il ferro da stiro poteva essere pesante, rovinare i capi, si rompeva facilmente, il calcare lo rovinava e ogni anno bisognava cambiarlo ed inoltre era necessaria l’attenzione  al programma giusto. Insomma una pratica noiosa e problematica, anche se arricciavo il naso davanti a quelle camicie o pantaloni spiegazzati! Ero entrata in crisi, considerando che non trovavo nessun ferro da stiro a vapore che potesse agevolarmi questa pratica. Possedevo il ferro che si usava sia a secco che a vapore  con la piastra in acciaio a forma trapezoidale e provvista di ben trentacinque fori. Il resto era in plastica, il filo elettrico rivestito in cotone. Pesava circa un chilo e mezzo e sul manico c’erano due tasti, uno per regolare la quantità di vapore emesso, l’altro per spruzzare acqua e inumidire i tessuti prima del passaggio della piastra.

L’ultima evoluzione dei ferri da stiro a vapore è stata la caldaia esterna, i primi erano giganti , dovevi possedere un asse da stiro lungo e largo per usarla bene. Man mano hanno creato quelli con le caldaie più piccole e quindi me ne sono procurata uno, ma ho sbagliato in pieno il prodotto, per questo oggi sono felice grazie alla possibilità di provare Philips PerfectCare Aqua Ferro vapore in quanto dopo il test effettuato mi sono resa conto che soddisfa in pieno le mie esigenze!

 

Dal punto di vista estetico si presenta raffinato ed elegante , colore viola, psicologicamente rallegra la routine grazie allo stile moderno e grintoso!Il ferro ha sempre una forma rettangolare ma futuristica, ammorbidito da dettagli ad onde. Visto dall’alto sembra bombato e la presa è alquanto ergonomica. Pesa pochissimo e pertanto non vi farà mai male il braccio considerando che non è necessario stirare troppo energicamente! E’ posato su una caldaia con un meccanismo di sicurezza presente in alto : un bottoncino bianco che con una leggera pressione permette al ferro di essere staccato dalla caldaia stessa o viceversa.

 

Quindi non rischiate mai che possa cadere! Collegato ad essa grazie ad un filo robusto flessibile  lungo 1,7 metri  che non intralcerà il vostro lavoro e una volta terminato lo potete avvolgere sotto la base della caldaia dove è presente appunto l’avvolgi cavo!

 

La piastra è SteamGlide Plus, rivestimento brevettato a 6 strati: assicura ottima scorrevolezza ed elevata resistenza ai graffi, ed è facile da pulire. I fori non sono tantissimi ma ben distribuiti sui lati del ferro in modo ottimale per far uscire il vapore.

 

Il serbatoio ha una capacità di 2,5 l abbastanza capiente  e la posizione inclinata sembra ottimale per prendere o posare il ferro.

 

Il ferro con generatore di vapore è stato progettato per l’utilizzo con l’acqua del rubinetto. Durante la stiratura, puoi riempire il serbatoio con facilità, senza dover attendere o spegnere l’apparecchio.

Alla base ci sono tre tasti : ECO – START E DECALC

 

Se usate la funzione Eco avete la possibilità di risparmiare energia ottimizzando la fuoriuscita del vapore  e sempre con risultati ottimali nella stiratura.

Permette la fuoriuscita del calcare una pratica necessaria per preservare la durata del ferro da stiro. Per fare questa pratica, il ferro da stiro a vapore deve essere completamente freddo e raffreddato, rimuovete la manopola easy decalc per far uscire l’acqua  e premendo anche il tasto e nello stesso tempo potete pulire  la piastra dal calcare con il tasto presente sul lato Decalc.

Per fare questo dovete mettere un poco di acqua distillata nell’apertura de calc, tenere premuto per 3 minuti il pulsante del vapore che si trova al di sotto del manico mentre si stira un panno di cotone e vedrete dai fori della piastra fuori uscire acqua sporca

Ma la caratteristica fantastica che mi fa amare questo ferro da stiro a vapore è il sistema Tecnologia OptimalTEMP.

 

L’innovativa tecnologia OptimalTEMP di Philips evita le bruciature su tutti i tessuti stirabili. Durante la stiratura, non dovrai più posizionare il ferro sulla base, ma potrai lasciarlo direttamente sui capi o sul rivestimento dell’asse da stiro, senza ricorrere ad alcun accessorio. I tuoi capi e il rivestimento dell’asse da stiro resteranno intatti e stirare diventerà più semplice.

Possiede un processore avanzato Smart Control, per il controllo preciso della temperatura della piastra e quindi non è necessario regolare la temperatura. Il vapore generato è potente e costante che rende la stiratura più facile e veloce. Potete anche dare un getto di vapore in modo verticale.

Possiede una funzione di autospegnimento (il sistema si spegne dopo 10 minuti di inutilizzo) e  una velocità di riscaldamento iniziale (il vapore può essere utilizzato già dopo soli due minuti dall’accensione.

Il Philips GC8644/30 PerfectCare Aqua è un ferro da stiro con relativa caldaia-generatore di vapore che forma un sistema stirante con una potenza totale di 2400 W e con una capacità del serbatoio dell’acqua di 2,5 l. Il vapore può salire fino a 6 bar di pressione mentre il ferro può supportare un colpo di vapore fino a 330 g.

Consente di stirare dal jeans alla seta, dal lino al sintetico, con un’unica impostazione di temperatura: la combinazione perfetta tra vapore e temperatura della piastra garantisce risparmio di tempo e capi stirati in modo impeccabile.

Vi devo solo avvisare di un particolare: attenzione al filo, si surriscalda facilmente a causa della potenza del ferro!


Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.