L'Amore Ai Tempi del Colera film

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Amore Ai Tempi del Colera film

L’Amore Ai Tempi del Colera film

La visione, la trama, il messaggiod L’Amore Ai Tempi del Colera film è stato alquanto gradevole!
Un amore che passa inalterato mezzo secolo prima di essere contraccambiato! Un amore rimasto intatto, sincero .
Due giovani ragazzi s’innamorano. ma lei ben presto viene promessa ad un uomo benestante che sposa!

Dimentica il suo amore adolescienziale, a differenza del ragazzo che prima soffre in modo incredibilee poi si abbandona ai piaceri della carne con tantissime avventure, che segna su un libricino, aspettando il giorno in cui ritornerà con la sua amanta,lui non ha mai smesso di pensarla ed è convinto che si ricongiungerà! Effettivamente lei rimane vedova all’età di 70 anni e il giorno stesso compare lui nella sua casa per dichiararle il suo amore intatto dopo ben 57 anni! All’inizio viene cacciato, ma pian pian il muro che la donna si era alzato è crollato e partono insieme per una vacanza dove scoprono che alla loro età ancora ci si puo’ innamorare ed essere felici !Il cuore cessa di battere, di amare , di vivere, quando la persona cessa di esistere!
E’ stato questo a farmi riconsiderare il film!
Molto commovente l’amore struggente e romantico del ragazzo, il suo cuore spezzato quando è stato lasciato e la sua costanza e fiducia nel futuro, anche se ha dovuto aspettare 57 anni, era pronto a cogliere questa occasione.
Molto realistica l’ultima parte del film, un amore che non ha età, non condiviso dai figli che ritengono i propri genittori “anziani” i quali non si possono permettere questo lusso.
Le scene del film, l’ambiente sono molto colorate(paesaggi, dame, ville) e gli attori sono famosi nel cinema, Giovanna Mezzogiorno e Javier Bardem nei ruoli di Fermina e Florentino. Alla colonna sonora del film ha contribuito Shakira.

E’ stato scritto prima il libro e poi successivamente il film che è stato premiato!
Ancora il libro non sono riuscita a leggerlo, ma ne ho tutta l’intenzione, per assaporare meglio le parti descrittive dei pensieri!


Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.