Les Tropéziennes shoes

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Les Tropéziennes shoes par M Belarbi Cyclone

Les Tropéziennes shoes

 

Les Tropéziennes shoes

Adoro le sneakers in quanto grazie alla loro comodità e al design possono essere adattate a tanti stili di abbigliamento e soprattutto non si sente quel tic e tac dei tacchi che a volte diventa anche fastidioso.
In generale le sneakers sono scarpe sportive, flessibili , con suola in gomma e rivestimento superiore in tela o cuoio.
Sappiamo ormai che da molto tempo le scarpe sportive sono un elemento importante sia per donne che per uomini, un tempo considerato prettamente giovanile ma io credo che non abbiano età!
Ne esistono di tanti tipi : riciclate, stone washed, da basket, remixate da un rapper, effetto vintage, ma io adoro quelle con la zeppa in quanto combinano il design estetico bello con la zeppa che va a slanciare la gamba.
Per questo negli ultimi mesi ho fatto compiaciuta vari acquisti in merito trovandomi completamente soddisfatta nell’uscita di questi modelli che vanno anche di gran moda.


Il primo paio corrisponde al seguente modello : Les Tropéziennes M Belarbi CYCLONE , sneakers alte, acquistate on line su un sito di cui disponevo dei coupon , quindi a prezzo pieno il costo era di circa Euro 90,00, ma io le ho pagate Euro 60,00 un ottimo acquisto davvero.
Il collo è abbastanza alto, abbraccia caldamente le caviglie, il rivestimento è in tessuto nero con una suola bianca creata in materiale sintetico di alta qualità.

Les Tropéziennes shoes

La suola è anche antiscivolo grazie a dei rialzi in zig zag, una parte del materiale superiore interno è in pelle sintetica.

Les Tropéziennes shoes

I fori per i lacci non sono classici, ma si presentano come 4 gancetti quadrati in metallo che sono integrati nelle scarpe grazie a delle listarelle cucite.
I lacci stessi sono a fascetta, non come i classici tubolari.
Sulla parte sinistra c’è il logo Les Tropéziennes su una medaglietta in metallo, mentre all’interno è una scritta lilla.
La suola interna è di tessuto e il materiale che abbraccia il piede è abbastanza caldo, anche se non è presente pelliccia. La zeppa è alta 7 cm, ma non viene vista dall’esterno in quanto è foderata nel totale con la scarpa, quello che adoro di più io, visto che non sono alta, quindi in questo modo (la zeppa che non viene vista), una persona, che non mi conosce naturalmente), non può identificare il vero tacco (eh eh eh).
Ciò che rende queste scarpe vintage, ma nello stesso tempo anche eleganti, sono le applicazioni in pietre luccicanti ,che assomigliano a Swarovski , in varie misure sulla parte davanti vicino ai piedi e sulla parte posteriore.

 

Les Tropéziennes shoes

Le ho amate dal primo istante anche se non ero sicura della comodità per l’altezza della zeppa. Ma quando le ho infilate la prima volta sono rimasta soddisfatta, in quanto è vero che sono alte, ma la suola non è stretta e la punta è arrotondata, quindi non si cammina assolutamente barcollando..ah ah ah, anzi sono molto stabili.
Sono silenziose nell’appoggio, ammortizzano il piede, comodissime, leggere come una piuma, nello stesso tempo calde e perfette.
La prima volta le ho tenute ai piedi per tutto il giorno lavorativo e al rientro non ho avuto nessun problema di dolori strani alle gambe o vesciche, anzi non avevo il solito desiderio di rientrare al più presto per liberare i piedi .
L’abbinamento è versatile: le ho indossate sia su pantaloni classici neri leggermente larghi che in un certo senso coprono la bellezza della scarpa ma il risultato finale è molto carino, ma le ho viste perfette anche su jeans o pantaloni stretti che permettono di mostrare tutta la loro bellezza.


Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One Reply to “Les Tropéziennes shoes”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.