Annabelle il film review

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Annabelle film review

Annabelle film

 

ANNABELLE IL FILM TRAMA

John Form ha trovato il regalo perfetto per sua moglie che è incinta, Mia — una bellissima e rara bambola vintage che indossa un abito da sposa bianco candido.

Ma ecco che arriva l’imprevisto: una notte una setta di satanisti guidati da una giovane di nome Annabelle, compie una strage nella villa vicino alla loro e viene fermata dalla polizia dopo essere entrata a casa Form. Ma prima di morire Annabelle stringe tra le braccia una bambola di Mia, trasmettendole un oscuro maleficio, donandole un ‘anima, una possessione.

I membri della setta hanno creato un’entità talmente malvagia che nessuna delle atrocità commesse quella sera potranno eguagliare la crudeltà di cui è capace la dannata… Annabelle.

ANNABELLE IL FILM REVIEW

Nella prima parte del film , il regista ha creato davvero una forte suspence, dirottando ciò che potrebbe succedere, non si riesce ad indovinare in un certo senso le scene seguenti, per questo è presente molta adrenalina.

Il fantasma di Annabelle si diverte ad attivare la macchina per cucire o bruciare i popcorn; così come lo studio delle inquadrature, che prevedono la presenza maligna.

Devo dire, in quanto spettatrice di tutti i film horror, in quanto ne sono un’appassionata, non posso definire questo tale, è vero è presente la tensione, ma cade nel mediocre, richiama solo lo sguardo della bambola simile ad un ‘altro film famoso!

In effetti dopo la prima parte diventa troppo prevedibile e gli attori sono privi di personalità!

Regala degli spaventi ma niente di eccezionale, c’è davvero di meglio o meglio c’è stato, i film horror di oggi non sono belli come quelli del passato, mi sembrano tutti uguali


Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One Reply to “Annabelle il film review”

  1. Its like you read my mind! You appear to know a lot about this, like you wrote the book in it or soithemng. I think that you could do with some pics to drive the message home a little bit, but other than that, this is excellent blog. A fantastic read. I’ll definitely be back.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.